palazzuolo-sul-senio
Menu menu
Chiudi
Dove dormire Dove mangiare Mappe

Palazzuolo sul Senio

Il villaggio ideale d’Italia

Palazzuolo sul Senio è un borgo medievale dell’alto Mugello, che fa parte della provincia di Firenze seppur si affacci prevalentemente sul versante appenninico romagnolo.

Una piccola cittadina dai paesaggi unici e incontaminati, incastonata tra i monti dell’Appennino tosco-romagnolo, che con merito è stato definita Il villaggio ideale d’Italia. Palazzuolo fu luogo di rifugio per Garibaldi durante la sua fuga, mentre nell’antica Villa di Gruffieto, furono ospitati sia l’umanista e patriota Gaspare Finali, che il grande poeta Dino Campana.

Questo borgo ha delle caratteristiche architettoniche tipicamente medioevali che rimandano al 1100 e agli Ubaldini, famiglia che governò Palazzuolo a lungo, e che nel 1362 dovette cedere il suo potere al dominio mediceo. Il centro storico offre delle vere e proprie piccole meraviglie che conservano bene la memoria del tempo che fu. In primo luogo i portici che circondano Piazza Garibaldi, a seguire il trecentesco Palazzo dei Capitani, residenza dei Capitani del Popolo, che nel 1506 diede alloggio a Papa Giulio e Niccolò Machiavelli.

Oggi il Palazzo è sede del Museo Archeologico dell’Alto Mugello e del Museo della Civiltà Contadina e delle Genti di Montagna. Il Museo Archeologico – gestito dal Gruppo Archeologico dell’Alto Mugello in collaborazione con la Soprintendenza ai Beni Archeologici della Toscana – si occupa di preservare il passato più remoto delle valli del Lamone, Senio e Santerno. Il Museo delle Genti di Montagna custodisce invece la storia di questo territorio e racconta la vita di confine che per secoli ha condotto la popolazione locale; vengono qui esposte macchine agricole ed oggettistica di uso quotidiano delle persone che abitavano, sin dai tempi remoti, questo luogo.

I racconti della nostra terra

Come gli altri comuni circostanti, anche Palazzuolo è circondato da natura incontaminata ed offre, agli amanti del trekking, la possibilità di scegliere uno dei numerosi sentieri che si snodano dal centro abitato, percorribili a piedi, a cavallo o in bicicletta. Nel periodo autunnale l’appennino tosco-romagnolo si anima con varie sagre che vedono protagoniste le produzioni tipiche del bosco e del sottobosco. A Palazzuolo sul Senio si può godere di questi sapori grazie alla Sagra del Marrone e dei Frutti del Sottobosco che si svolge nel mese di ottobre.

Arte, cultura e storia Tra vie dei pellegrini e antichi eremi Bellezze tra vivere e gustare

Una vacanza su misura per ogni gusto

In Romagna Toscana l’ospitalità tipica della Romagna e della Toscana si uniscono per dare vita ad un connubio fatto di tradizione, gentilezza e genuinità. Le numerose strutture ricettive sono pronte a soddisfare le più disparate esigenze: sia che si raggiunga questa zona per trascorrere un fine settimana in famiglia, o un soggiorno all’insegna dello sport o della spiritualità. O ancora che si scelga queste terre per concedersi una giornata di relax in un centro termale, a cui far seguire una degustazione di prelibatezze gastronomiche. L’accoglienza degli operatori e del tessuto ricettivo saprà esaudire ogni singola necessità. Questa terra di mezzo è meta ideale di vacanza, grazie alle molteplici anime che le appartengono e che mette a disposizione di un pubblico sensibile e amante delle cose belle.

Trova le offerte per te
close

Cerca qui