Per ottimizzare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies. Cliccando accetta si autorizza l'uso dei cookies. Maggiori informazioni
Accetto
it
arrow small
Close
booking
restaurant
offers
ideas
maps
arrivo
calendar
partenza
calendar
ospiti
ospite
cerca
La Città ideale del Rinascimento

Il Comune di Castrocaro Terme e Terra del Sole si erge sulle colline dell'Appennino Tosco-Romagnolo ed è noto al grande pubblico per il centro termale e per la manifestazione canora dedicata ai nuovi talenti. Castrocaro deve la sua fama soprattutto al termalismo che si sviluppò sul finire del 1800 grazie alla figura di Aristide Conti. Ma Castrocaro Terme è anche altro.

Il centro storico, ancora in gran parte racchiuso dalle antiche mura, regala un’ambientazione medievale di grande effetto, interrotta qua e là da numerosi edifici rinascimentali e dall’imponente Fortezza, che si scopre percorrendo le viuzze acciottolate che si intrecciano per il borgo. Questo monumentale complesso architettonico, uno dei più antichi castelli italiani risalente alla fine del IX secolo, che sembra non avere temuto il trascorrere del tempo, oggi è sede del Museo Storico-Archeologico, e dell’Enoteca della Strada dei Vini e dei Sapori.

Terra del Sole, invece, è una meraviglia rinascimentale, emblema del potere signorile dell’epoca e fortemente voluta da Cosimo I De Medici.  La cittadina fu costruita nel 1564 secondo i canoni urbanistici di quell’epoca, che si rifacevano ad un armonioso rispetto tra spazio e volume: la sua cinta muraria custodisce palazzi disposti con simmetrica regolarità, in un raro esempio di architettura militare.

Nei dintorni di Castrocaro c’è anche spazio per una spiritualità più intima: l’Eremo di Monte Paolo, poco distante dal centro, consente di vivere un’esperienza contemplativa, seguendo l’esempio di Sant’Antonio da Padova che lo scelse come luogo di ritiro nel 1221.

Il Comune di Castrocaro e Terra del Sole fu il Capoluogo della Provincia Romagna Toscana. Dal 1403 al 1579 il capoluogo ebbe sede nel Palazzo Pretorio di Castrocaro; nel 1579 il capoluogo venne trasferito a Terra del Sole, nel nuovo Palazzo Pretorio, dove rimase fino al 1772 quando la Romagna Toscana venne soppressa e la Toscana divisa in Vicariati. La Valle del Montone venne annessa al Vicariato di Rocca S. Casciano.

eventi in città
I Racconti Della Nostra Terra

Castrocaro Terme è da sempre rinomata per il parco termale dalle preziose acque sulfuree ma questo Comune ha racchiusi in sé anche altri aspetti affascinanti e da scoprire: molto sentita è la solenne festa patronale della Madonna dei Fiori, che prevede un corteo lungo le vie della cittadina con la statua della Vergine accompagnata in portantina e adornata da fiori e ceri. A Terra del Sole ha luogo il Palio di Santa Reparata, un evento culturale molto importante: 300 figuranti gareggiano in un’emozionante gara di tiro alla balestra, e non sono da meno gli eventi collaterali che si svolgono nei giorni precedenti l’inizio del Palio. Dal punto di vista enogastronomico, Castrocaro Terme e Terra del Sole offrono una cucina genuina ed una gloriosa produzione vitivinicola e di olio evo. Il rosso Sangiovese accompagna al meglio i piatti tipici, realizzati con carne bovina di razza romagnola o con carnosi funghi porcini o prugnoli.In occasione della manifestazione La Strada dei Vini e dei Sapori dei Colli di Forlì e Cesena, che apre le porte delle cantine e delle rinomate aziende agricole del luogo, è possibile degustare questi magnifici prodotti che la terra regala.

Una vacanza su misura per ogni gusto

In Romagna Toscana l’ospitalità tipica della Romagna e della Toscana si uniscono per dare vita ad un connubio fatto di tradizione, gentilezza e genuinità. Le numerose strutture ricettive sono pronte a soddisfare le più disparate esigenze: sia che si raggiunga questa zona per trascorrere un fine settimana in famiglia, o un soggiorno all’insegna dello sport o della spiritualità. O ancora che si scelga queste terre per concedersi una giornata di relax in un centro termale, a cui far seguire una degustazione di prelibatezze gastronomiche. L’accoglienza degli operatori e del tessuto ricettivo saprà esaudire ogni singola necessità. Questa terra di mezzo è meta ideale di vacanza, grazie alle molteplici anime che le appartengono e che mette a disposizione di un pubblico sensibile e amante delle cose belle.

TROVA LE OFFERTE PER TE