Per ottimizzare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies. Cliccando accetta si autorizza l'uso dei cookies. Maggiori informazioni
Accetto
it
arrow small
Close
booking
restaurant
offers
ideas
maps
arrivo
calendar
partenza
calendar
ospiti
ospite
cerca
Il paese del vulcano più piccolo d’Italia

Tredozio è ubicato nella verde e solitaria Valle del Tramazzo, la zona più settentrionale del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi.

Il territorio circostante gode di diverse attrattive naturalistiche, tra le quali spicca il Vulcano del Monte Busca, noto ai più come “Buca del Diavolo”. Dalla terra spunta un fuoco che rimane accesso con qualsiasi condizione metereologica, alimentato dal gas naturale che esce dal sottosuolo e che, per autocombustione, produce una piccola fiamma continua. Il luogo offre al visitatore un’atmosfera altamente suggestiva soprattutto se visitata al tramonto quando si creano dei magici giochi di luce-ombra. La “Buca del Diavolo” è un’attrazione tutta naturale e dalle caratteristiche uniche, che rende questo luogo particolarmente originale.

Nonostante le piccole dimensioni, Tredozio, o Castrum Treudacium, vanta uno storico passato: dal 1100 circa, fino al 1428, fu un feudo della famiglia dei conti Guidi, molto sviluppato sia dal punto di vista agricolo, che commerciale e presidio militare di notevole importanza. Nel 1428 il borgo divenne parte della Signoria dei Medici di Firenze, per restare sotto la giurisdizione della città del giglio fino al 1923 quando, con altri comuni circostanti, viene inserito nella provincia di Forlì. 

Notevoli sono i edifici storici che rimangono oggi a testimonianza della forte influenza toscana: il centro è infatti disseminato di palazzi rinascimentali e settecenteschi, che rispecchiano quello stile e quell’ascendenza tipica del potere fiorentino.

eventi in città
I Racconti Della Nostra Terra

Oltre che per il Vulcano del Monte Busca, Tredozio è anche nota per la Sagra ePalio dell'uovo, evento che si svolge nel periodo di Pasqua.Il Palio impegna i quattro rioni del paese (Borgo, Casone, Nuovo, Piazza) che per due giorni si sfidano per aggiudicarsi l'uovo d'argento e l'uovo di ceramica. Nel mese di novembre si festeggia invece un’altra sagra degna di nota, dedicata al piatto principe del luogo: Bartolaccio, un tortello ripieno di patate bollite, pancetta di maiale, grana e pecorino.

Una vacanza su misura per ogni gusto

In Romagna Toscana l’ospitalità tipica della Romagna e della Toscana si uniscono per dare vita ad un connubio fatto di tradizione, gentilezza e genuinità. Le numerose strutture ricettive sono pronte a soddisfare le più disparate esigenze: sia che si raggiunga questa zona per trascorrere un fine settimana in famiglia, o un soggiorno all’insegna dello sport o della spiritualità. Tredozio è meta ideale per una vacanza all’insegna del gusto e del relax a contatto con la natura.

TROVA LE OFFERTE PER TE