Menu menu
Chiudi
Dove dormire Dove mangiare Mappe

Roccaccia

MODIGLIANACASTELLI
Il castello dei Conti Guidi

La “Roccaccia” o Rocca dei Conti Guidi risale al IX sec. e qui nacque l’illustre dinastia dei Conti Guidi. I lavori di fortificazione dell’intera zona che si affaccia sul Tramazzo, si conclusero solo nel 1534 quando furono erette le mura di difesa in favore del Borgo Nuovo, racchiuso tra Borgo Vecchio ed il torrente.

La Roccaforte, alla fine del 1500, quando non fu più adibita a difesa, fu abbandonata. In questo periodo infatti, Firenze, si impegnò a costruire altre piazzeforti militari in grado di resistere meglio alle nuove armi. I saccheggi, i terremoti e l’abbandono hanno contribuito a danneggiare il mastio. Nonostante ciò, ancor oggi, resta un imponente edificio che domina Modigliana che si può ammirare dalla strada, che dal Monte Trebbio porta a Dovadola.

CONDIVIDI:
VEDI SU MAPPA
NEI DINTORNI
Piazza Pretorio
Modigliana

Piazza Pretorio

La parte più antica di Modigliana

Convento dei Cappuccini
Modigliana

Convento dei Cappuccini

Il convento situato su un monte

Ponte di San Donato
Modigliana

Ponte di San Donato

Il ponte della Signora

Casa museo di Don Giovanni Verità
Modigliana

Casa museo di Don Giovanni Verità

La dimora del celebre prete che ospitò Garibaldi

Pinacoteca Civica Silvestro Lega
Modigliana

Pinacoteca Civica Silvestro Lega

L'opera e l'ingegno del pittore macchiaiolo

La tribuna
Modigliana

La tribuna

Un baluardo a difesa della cittadella medievale

close

Cerca qui