Menu menu
Chiudi
Dove dormire Dove mangiare Mappe

Da Marradi alla Verna con Dino Campana

MARRADIITINERARI-ARTE E STORIA
Il percorso affrontato dal grande poeta sul crinale appenninico

Il poeta Dino Campana, dopo un lungo periodo di nomadismo tra Bologna, Firenze, Parigi e l’Argentina, decide, nel 1910, di ritornare a Marradi, sua cittadina natale. Il celebre pellegrinaggio, da Marradi alla Verna, risale a quell’anno. Il Campana pellegrino annota i dettagli relativi a questa lunga traversata a piedi, dando così vita ad una “guida” completa e, allo stesso tempo, ricca di poesia.

Ripercorrere il cammino affrontato dal grande poeta significa muoversi per lo più sul crinale principale dell’Appennino, sospesi tra Romagna e Toscana in ambienti dal forte fascino naturalistico. Il percorso, descritto con coinvolgimento nei Canti Orfici, prevede le seguenti tappe: Marradi – le Scalelle – Castagno d’Andrea – Falterona – Campigna – Stia – La Verna e ritorno.

Una buona parte dell’itinerario si svolge all’interno del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi Monte Falterona e Campigna e si conclude toccando gli eremi di Camaldoli e della Verna.

 

CONDIVIDI:
VEDI SU MAPPA
NEI DINTORNI
Via Romea Germanica
Marradi

Via Romea Germanica

Mulattiera del 1200

Sentiero della Wellness Valley
Marradi

Sentiero della Wellness Valley

Percorso che segue i macro-temi del Wellness Lifestyle

Sulle tracce di Dante
Marradi

Sulle tracce di Dante

Il viaggio del sommo poeta da Firenze a Ravenna

La capanna del Partigiano
Marradi

La capanna del Partigiano

O rifugio di Pian Porcello

Percorsi tra castagneti
Marradi

Percorsi tra castagneti

Un intero sentiero alla scoperta della castagna

Il Castagneto monumentale di Pigara
Marradi

Il Castagneto monumentale di Pigara

Un antico bosco che risale a circa 350 anni fa

close

Cerca qui