Menu menu
Chiudi
Dove dormire Dove mangiare Mappe

Guscioni

SARSINATIPICITà
Riempiti con patate, zucca, bietola o spinaci

I Guscioni, così chiamati per la loro forma di grosso guscio, sono che delle piadine farcite in vario modo, da non confondersi con i crescioni artusiani.

Tradizione vuole che vengono riempite con patate, zucca, bietola, spinaci o altre erbette di campo, ripassate in padella con aglio e olio. La loro versione con farcitura alle erbe viene servita anche fritta.

 

RICETTA PER IMPASTO E RIPIENO DEI GUSCIONI

Ingredienti

  • 500 grammi di farina 0
  • 50 grammi di burro o strutto
  • 6 grammi di sale
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 200 ml di acqua tiepida
  • 50 gr di verdure cotte
  • 2 cucchiai di olio d’oliva
  • 1 spicchio d’aglio
  •  un pizzico di sale

Preparazione

Impastare la farina con il burro, il sale, l’acqua e un cucchiaino di bicarbonato, così come si usa fare per ottenere la tipica piadina romagnola. Lasciare riposare per circa una mezz’ora.
Successivamente stendere la pasta in dischi sottili ed adagiare, sulla metà di ogni disco, le erbette precedentemente saltate in padella. Ripiegare la pasta su sé tessa fino ad ottenere una mezzaluna e sigillare bene i lembi con i rebbi della forchetta.
Cuocere in una padella antiaderente calda o su una piastra per circa un paio di minuti per lato.

CONDIVIDI:
VEDI SU MAPPA
NEI DINTORNI
Sorbano: Tempio votivo e parco
Sarsina

Sorbano: Tempio votivo e parco

Dedicato alle vittime del nazismo

Parco delle Marmitte dei Giganti
Sarsina

Parco delle Marmitte dei Giganti

Dove i giganti riscaldavano le loro vivande

Lago di Quarto
Sarsina

Lago di Quarto

Uno specchio d'acqua sovrastato da una folta foresta

Pagnotta Pasquale
Sarsina

Pagnotta Pasquale

Dolce principe della cucina tradizionale romagnola

close

Cerca qui